mercoledì 28 settembre 2011

Gli obblighi di legge dalla nascita alla morte

microchip
Microchip, l'alleato foto di Racchio  
Denuncia di nascita cucciolata da presentare entro 25 giorni dalla nascita; 
- non è possibile cedere un cucciolo prima del 60esimo giorno dalla nascita (si incorre nel  reato di maltrattamento di animali);   
- iscrizione all'Anagrafe Canina con microchip elettronico entro il 60esimo giorno dalla nascita;
- segnalazione alla Asl - servizio veterinario - cambiamento residenza/domicilio;
- cessione del cane, con variazione del nominativo del proprietario nel microchip;
- denuncia di smarrimento;
- denuncia alla Asl - servizio veterinario - per la morte del cane. Se la morte non è avvenuta  naturalmente la denuncia va fatta entro 5 giorni dal decesso. 

Tutte queste informazioni che diamo via via al Servizio veterinario locale, sono di fondamentali importanza in caso di smarrimento del nostro 4 zampe e per un miglior controllo della popolazione canina sul territorio. 
Da non dimenticare che prendere/dare un cane prima dei 60 giorni dalla data di nascita, significa fargli mancare quell'imprinting necessario che solo la madre può dare al cucciolo.
Fondamentale perché i numerosi casi di maltrattamento/morte non naturale, possano trovare un colpevole, è la denuncia da fare entro i 5 giorni successivi al decesso, consentendo così l'esame della salma da parte dell'Istituto Zooprofilattico.

0 commenti:

Posta un commento